L’Associazione La Rossa riprende le attività

PISA – Dopo una assenza forzata dovuta al Covid – 19 e alle sue conseguenze, l’Associazione La Rossa finalmente riprende le iniziative pubbliche e le occasioni di ritrovo, sempre nel rispetto delle norme anti-Covid, e lo fa ripartendo da un appuntamento tradizionale, quello di tesseramento.

Sarà una due-giorni eco-sostenibile, che si svolgerà sabato 3 e domenica 4 ottobre al coperto nello spazio Pertini in via Risorgimento a Perignano di Lari (PI), all’interno della quale troveranno spazio ospiti, tante tematiche importanti, momenti eno-gastronomici, musica e teatro.

Si inizia sabato alle 17 con il dibattito: “IL LAVORO, L’ECONOMIA, LA SOCIETA’ AI TEMPI DEL COVID-19: Analisi, proposte dal basso, esperienze di resistenza urbana e sui luoghi di lavoro”

Alle 20 cena preparata da “STO DA BIO“, a cui seguirà lo spettacolo “”, lettura a cinque voci del gruppo di cultura operaia:”Officina 24″. Chiusura con LALICE DJ Set.

Domenica 4 ottobre alle 12 si terrà il dibattito: “LO SFRUTTAMENTO DELL’AMBIENTE: Battaglie globali e territoriali per salvaguardarlo da profitti e interessi privati”.

Alle 13 il pranzo per poi proseguire alle 15 con l’assemblea dei soci. Chiusura alle 17.30 con l’aperitivo popolare e le canzoni di lotta dell’America Latina di Jeremias Cornejo, cantante dei SuRealistas.

L’ingresso sarà riservato ai soci arci e per la cena e il pranzo sara’ necessaria la prenotazione entro giovedì 1 ottobre ai numeri 3476020702 e 3498488204.

Il programma completo si può trovare sul sito web dell’associazione, e sulle pagine facebook e instagram Festa Rossa Lari.

“LA SOCIALITA’ E L’IMPEGNO SOCIALE SONO BENI PREZIOSI E IL LORO MANTENIMENTO E’ NECESSARIO

By