Latina – Pisa: la presentazione della partita e le probabili formazioni

PISA – Domani è il giorno di Latina – Pisa, la madre di tutte le partite, il match che vale la serie B e dunque il rientro nel calcio che conta,

il Pisa lo ritroverebbe dopo quattro anni tra serie D e Prima Divisione. E’ una vigilia tesa e sentita per tutti. Per chi scrive, per chi sia appresterà a fare il tifo e naturalmente per chi la partita dovrà giocarla: i nostri ragazzi.

Ma prima di fare progetti c’ è da battere il Latina domani pomeriggio alle ore 15 in uno stadio “Francioni” che registrerà il tutto esaurito. La squadra di mister Pagliari ha un solo risultato utile a disposizione il successo. In caso di parità con qualsiasi punteggio (0-0; 1-1; 2-2 etc.) si andrebbe ai tempi supplementari. Se al termine dell’over-time la parità persisterà sarà il Latina ad essere promosso in cadetteria. Intanto ieri mister Pagliari, il suo secondo Tacchi e il preparatore Vaglini questa mattina hanno svolto l’allenamento di rifinitura all’Arena, che è stato seguito da oltre 500 tifosi che sono stati molto vicini alla squadra con striscioni simpatici e coloriti e cori di incitamento.

Tutti convocati. Lo staff tecnico pisano, come già fatto per la trasferta di Perugia, ha deciso di convocare per Latina tutto il gruppo. Partiranno con la squadra anche gli squalificati Favasuli e Sbraga che dunque vivranno questa intensa vigilia al fianco dei compagni. Comunque vada a finire la graa del “Francioni” domani sera appuntamento a partire dalle ore 22 all’Arena Garibaldi (la squadra arriverà intorno alle ore 22.30) per un saluto speciale ad un gruppo che ci ha regalato davvero emozioni incredibili e inimmaginabili ad un certo punto della stagione.

La formazione. Mister Pagliari non potrà contare su Favasuli e Sbraga squalificati, ma ha già in mente la formazione da opporre al Latina. Rozzio scalerà alò centro della difesa al fianco di Colombini, mentre Suagher fungerà da esterno destro con Sabato sulla corsia opposta del pacchetto arretrato. A centrocampo in mediana Barberis sostituirà Favasuli al fianco di Mingazzini, mentre sugli esterni agiraanno Buscè a destra e Rizzo a sinistra. In attacco Pagliari sembra aver scelto la coppia Gatto e Scappini.

Le probabili formazioni: Latina Pisa (così in campo ore 15 al “Francioni”)

LATINA (4-3-3): Bindi; Milani, Cottafava, De Giosa, Bruscagin; Barraco, Cejas, Sacilotto; Gerbo, Agodirin, Schetter. A disposizione: Ioime, Agius, Tulli A. Giacomini, Burrai, Danilevicius, Jefferson. All. Stefano Sanderra.

PISA (4-4-2): Sepe; Suagher, Rozzio, Colombini, Sabato; Buscè, Mingazzini, Barberis, Rizzo; Gatto, Scappini. A disp. Pugliesi, Carini, Benedetti, Benedetti, Fondi, Tulli, Scappini. All. Dino Pagliari.

ARBITRO: Minelli di Varese (Ass. Calò-Troia). Quarto uomo: Bruno di Torino

20130615-142837.jpg

You may also like

By