Latitante arrestato dopo 16 anni, ne deve scontare 18 di carcere

PISA – Arrestato dopo 16 anni L.H., un uomo di 39 anni originario dall’Albania, dopo le indagini della squadra mobile della Polizia di Pisa, condotte assieme alla Direzione Centrale della Polizia Criminale Servizio Interpol, e dal collaterale Ufficio Interpol di Tirana (Albania).

L’arresto è avvenuto lo scorso 2 dicembre a Durazzo, dopo che l’ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Pisa nel marzo del 2000. L’uomo, con a carico numerosi precedenti penali e di polizia per reati inerenti gli stupefacenti e contro il patrimonio, nel 1999 si è reso responsabile di concorso in omicidio volontario e tentato omicidio, nonché della detenzione abusiva di armi. La condanna è di 18 anni a inizio del 2000 l’uomo si era reso latitante. Le indagini hanno permesso di avviare le procedure per l’estradizione in Italia.

Fonte: ANSA

By