L’attore pisano Giorgio Regali in esclusiva a Pisanews:”Soddisfatto della mia carriera teatrale;Il Pisa? la societa rinnovera’ l’impegno”

PISA – Al torneo “Mau Ovunque”fra tanta bella gente,vecchie glorie e tifosi di vari club,abbiamo visto presente l’attore teatrale pisano Giorgio Regali,che recita nello staff di un’altro noto attore pisano,Andrea Buscemi.
Giorgio Regali e’ un grande tifoso del Pisa ed ha anche condotto le prime trasmissioni sul Pisa a Telecentro2,prima di lasciare,per impegni professionali,lo “scettro”ad Alessio Giovarruscio;Giorgio Regali e’nato a Pisa il 26 agosto 1981;allora,Giorgio,piacere di vederti,dopo,tanto ed in occasione del “Mau Ovunque”……
come mai qui,nonostante i tuoi innumerevoli impegni?
“Di solito vengo ogni anno,in occasione della partita delle”Vecchie Glorie”ed anche per vedere la vera anima del nostro grande tifo pisano”.
Da tifoso quale sei ti faccio una domanda sulla finale di Latina:come la hai vissuta?
“L’ho seguita alla radio,ho sofferto molto,peccato,c’e’ stato un momento in cui siamo stati vicini all’impresa”.
Ed il futuro del Pisa come lo vedi?
“E’ difficile dopo la mancata serie B,essere fiduciosi,pero’ sono convinto che la societa’ rinnovera’ l’impegno e rilancera’ “.
E sui tuoi impegni come attore cosa puoi dirci?
“Ho fatto il mio secondo spettacolo con Michele Placido dal titolo “Re Lear”e poi,quasi tutte le estati,lavoro a Peccioli con Andrea Buscemi”.
Prossimamente cosa hai in programma?
“Il 28 di luglio debutto a Peccioli al festival 11 Lune con “il Tartufo”di Molier,regia di Andrea Buscemi”.
Sei soddisfatto dei risultati raggiunti nella tua carriera teatrale?
“Premesso che e’un momento di crisi anche nel settore teatrale,sono soddisfatto perche’,nonostante cio’,sono riuscito ad entrare in produzioni di livello;certo,bisogna sempre impegnarsi e cercare di migliorare”.
                                                         
By