Lavori allo stadio. Modificati i posti in Tribuna Inferiore e Gradinata

PISA – A seguito degli interventi di adeguamento effettuati all’Arena Garibaldi Stadio “Romeo Anconetani” per permettere l’aumento definitivo della capienza, migliorie strutturali e l’insediamento dei “field box” a bordo campo è stata necessariamente modificata la disposizione dei posti già assegnati a suo tempo nel settori di Tribuna Inferiore e Gradinata.

Per quanto riguarda il settore di Tribuna Inferiore, si informano gli sportivi in possesso di abbonamento allocato in Fila 1, Fila 2 e Fila 3 che per esigenze collegate ad una perfetta visibilità è stato individuato un nuovo posizionamento all’interno dello stesso settore. Si invitano dunque tutte le persone interessate da quanto sopra esposto a recarsi a partire da lunedì 20 gennaio solo ed esclusivamente presso il Pisa Store di via Cesare Battisti (apertura ore 13.30) per concordare la variazione di posto e ottenere così il nuovo titolo di ingresso.

Per quanto riguarda il settore di Gradinata, si informano gli sportivi in possesso di abbonamento allocato nei Mini settori 13-12-10 e nel mini settore 11 (solo posti pari) che per esigenze collegate alla nuova planimetria è stato individuato un nuovo posizionamento all’interno della stessa Gradinata. Si invitano dunque tutte le persone interessate da quanto sopra esposto a recarsi a partire da lunedì 20 gennaio solo ed esclusivamente presso il Pisa Store di via Cesare Battisti (apertura ore 13.30) per concordare la variazione di posto e ottenere così il nuovo titolo di ingresso.

Ricordiamo che il posto assegnato in abbonamento è individuabile sulla Fidelity Card Pisa S.C. nel relativo segnaposto cartaceo, mentre sulla tessera di abbonamento tradizionale è individuabile nel retro della tessera stessa.

La Società, nel ringraziare l’Amministrazione Comunale per essersi adoperata prontamente e per l’opera svolta, si scusa per i disagi creati da questa fase di riassetto, resasi necessaria per permettere al maggior numero possibile di tifosi di fruire dello spettacolo sportivo nella nostra amata Arena.

L’obiettivo comune è quello di essere una cosa sola, dentro e fuori dal campo!

By