Lavori sulla Vicarese, la viabilità sarà a senso unico alternato

CALCI – Proseguono i lavori della Provincia di Pisa sulla Vicarese: dalla prossima settimana, condizioni meteo permettendo, gli interventi riguarderanno il territorio di Calci, in località La Gabella.

Ricordiamo che i lavori, che hanno già riguardato ampiamente i territori di San Giuliano Terme e Vicopisano, sono finalizzati al rifacimento profondo dello strato di asfalto: si tratta perciò di lavorazioni importanti, che attraversano in totale 4 Comuni, per un importo complessivo pari a 1milione e 160mila euro, ottenuti dalla Provincia di Pisa, ente competente degli interventi, attraverso l’accesso ad appositi fondi del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

I lavori si svolgeranno, come di consueto, con la viabilità che transiterà in senso unico alternato, dalle 7,30 alle 18,30, regolata da impianto semaforico sulle strade interessate dagli interventi afferma il Presidente Massimiliano Angori. “Si tratta di lavori programmati da tempo, a tutela della sicurezza dei cittadini e degli utenti della strada. L’interruzione delle attività scolastiche ci permette di svolgere queste lavorazioni in un periodo che vede dunque una sensibile riduzione del volume del traffico, lavorazioni che sono state anche opportunamente concordate con le associazioni di categoria, che ringrazio per il proficuo confronto, al fine di approfittare della sinora ridotta attività delle imprese, dovuta all’emergenza Covid19”.

Durante questa settimana sul territorio calcesano si svolgeranno anche alcune operazioni di taglio piante pericolose in via Brogotti sempre a carico della Provincia. “Anche questa è una misura importante e molto attesa per la sicurezza non solo stradale – conclude il Sindaco di Calci, Massimiliano Ghimenti -. Desidero ringraziare il Presidente Angori e gli uffici provinciali per questi interventi sul nostro territorio e, più in generale, per gli investimenti che hanno portato alla messa in sicurezza di molte strade provinciali che vengono quotidianamente percorse dai calcesani per uscire dal paese e recarsi al lavoro. Adesso attendiamo una programmazione dei necessari interventi in zona Ponte dello Zucchini, via Arnaccio e via Brogiotti oltre alle vie don Minzoni e Butese. Su queste chiediamo un impegno alla Provincia con la quale insieme chiameremo anche i gestori dei servizi ad intervenire per ripristinare i manti stradali“.

I lavori sul territorio calcesano dovrebbero concludersi nell’arco di una giornata intera, condizioni meteo permettendo. “Poi si proseguirà tornando nuovamente nel Comune di San Giuliano Terme e, infine, con un intervento analogo sulla Sp30 ad Avane, in località Panconi. Sempre per quanto riguarda il territorio di Calci, inoltre, abbiamo in programma alcuni nuovi incontri anche con l’Amministrazione Comunale calcesana per poter verificare la possibilità di nuovi interventi sul territorio che riguardino la viabilità provinciale”, conclude il Presidente Angori. 

Loading Facebook Comments ...
By