Lavoro, la ex Zetaplast annuncia la chiusura: 54 posti di lavoro a rischio

VECCHIANO – L’Industria stampaggio polimeri di Vecchiano, ex Zetaplast spa, che produce materie plastiche, ha avviato pratiche di licenziamento immediato per tutti i 54 dipendenti.

soldi euro

Motivo, la cessazione dell’attività. Lo hanno reso noto i sindacati Cgil e Cisl annunciando per lunedì mattina un presidio davanti ai cancelli della fabbrica, in località Migliarino Pisano. “La lettera di licenziamento – spiega una nota – è stata recapitata ai dipendenti ad agosto, nel contesto del periodo feriale, mentre le organizzazioni sindacali di categoria Filctem Cgil e Femca Cisl lo hanno saputo attraverso una semplice email”.

Al presidio di sindacati e lavoratori ci sarà anche il sindaco di Vecchiano, Giancarlo Lunardi: “Rifiutiamo l’ipotesi di chiusura e ho già informato la Regione Toscana della vicenda. All’impresa chiediamo di avviare una trattativa dove sindacati e istituzioni sono pronte a fare la propria parte per cercare soluzioni alternative alla chiusura e salvaguardare i posti di lavoro”.

Fonte: ANSA

You may also like

By