L’Azienda Regionale per il diritto allo studio universitario ha la necessità di reperire immobili idonei ad essere destinati a residenze per studenti universitari

PISA – L’Azienda Regionale per il diritto allo studio universitario ha la necessità di reperire immobili idonei ad essere destinati a residenze per studenti universitari, situati nel Comune di Pisa o in zone dei Comuni limitrofi facilmente raggiungibili dalle sedi universitarie.

L’iniziativa nasce dall’esigenza di offrire una risposta alla crescente domanda di posti pubblici da parte degli universitari iscritti agli Atenei pisani in possesso dei requisiti economici e di merito che, pur risultando vincitori nell’apposito concorso bandito dall’Azienda, non riescono ad ottenere un alloggio nelle residenze universitarie.

Il DSU Toscana ha pertanto approvato un apposito avviso pubblico per valutare la disponibilità di proprietari in possesso di immobili rispondenti ai requisiti tecnici necessari per un eventuale utilizzo come case dello studente.

Tali strutture dovranno essere arredati e gestiti dal proprietario o, per conto della proprietà, da idoneo soggetto gestore, che dovrà farsi direttamente carico delle utenze, mettere a disposizione, a titolo esemplificativo e non esaustivo, servizi di vigilanza, manutenzione ordinaria e straordinaria, pulizia spazi comuni.

Gli interessati dovranno formulare esclusivamente in forma scritta le proprie osservazioni e farle pervenire entro e non oltre ore 13:00 di lunedì 11 febbraio 2019 all’Azienda agli indirizzi e secondo le modalità indicate nell’avviso consultabile nel sito www.dsu.toscana.it

 

By