Le Guardie Ecozoofile a protezione dei cavalli del Gioco del Ponte

PISA – Le Guardie Ecozoofile (Gez) della Sez. Territoriale Provinciale Di Pisa, in occasione dell’edizione del Gioco del Ponte, manifestazione storica che chiude il ricco cartellone del Giugno Pisano, hanno controllato, dalle prime luci della mattina, i 44 cavalli che hanno partecipato alla sfilata.

image

Le pattuglie intervenute erano formate da esperte GEZ e Veterinari specializzati nella tutela e nel benessere degli Equidi. Superata questa prima fase, le Guardie Ecozoofile, organo di Polizia Giudiziaria ed Amministrativa in ambito Animale e Polizia Amministrativa in ambito Ambientale, hanno scortati gli animali, con i propri mezzi, a piedi fino al raduno precedente l’inizio del Corteo Storico, sia a tutela dei cavalli, che dei cittadini che talvolta si avvicinavano in modo imprudente agli animali per scattare fotografie o per attraversare. Intorno alle ore 20.00 circa e con un abbondante ritardo causato da eventi contingenti, gli organizzatori dell’evento hanno dato il via libera ed il Corteo Storico ha avuto libero accesso ai Lungarni. Le Guardie Ecozoofile di Pisa, sia in divisa tattica che in alta uniforme ed i Volontari dell’Associazione Nazionale, Protezione Animali, Natura Ambiente della sezione A.N.P.A.N.A. Pisa, distinguibili invece dalle tipiche pettorine blu, si sono divisi in due gruppi collegati via radio, al fine di seguire il Corteo sia di Tramontana che di Mezzogiorno ed hanno scortato i cavalli per l’intero percorso dei Lungarni fino al rientro. A salvaguardia della tutela e del benessere dei cavalli, erano di servizio due veterinari, che hanno seguito e monitorato i due cortei, con il supporto di un mezzo idoneo al trasporto dei cavalli (Van) nel caso si fosse verificato un problema fisico o incidenti di varia natura che avrebbero potuto coinvolgere i cavalli durante il corteo, inconvenienti che non si sono verificati, grazie ad un’attenta vigilanza sugli stessi da parte delle GEZ. Durante il servizio le Gez di Pisa sono state più volte avvicinate dai cittadini sia per curiosità sia per manifestare gioia ed entusiasmo su figure Istituzionali e di Polizia prettamente dedicate al benessere, alla tutela ed al rispetto della Legge riguardo agli animali ed all’ambiente, tematiche sempre più sentite grazie a campagne di sensibilizzazione a livello Nazionale frequenti e trasversali, nelle scuole ed in televisione. Il Comando delle Guardie Ecozoofile di Pisa è inserito nella splendida cornice di Villa Medicea a Coltano. Le Guardie sia in divisa tattica che in alta uniforme sono ben visibili in città ed in Provincia per colori e mezzi operativi ed anche a piedi nel centro storico Pisano al fine di pattugliare sul rispetto delle Normative Vigenti riguardo l’ambito di propria competenza. Qualunque cittadino può inviare una mail a: segnalazioni.pisa@anpana.toscana.it oppure telefonare direttamente ai nostri numeri per segnalare problematiche in ambito Animale ed Ambientale.

By