Le pagelle di Andria – Pisa

PISA – La prova corale del gruppo ha permesso al Pisa di ottenere un prezioso punto sul campo dell’Andria. Buona prova del portiere Sepe attento nell’unico tiro in porta dei pugliesi. Immenso Perez. L’ingresso di Gatto e Rizzo ha dato vivacità all’attacco.

SEPE: attento nell’unica occasione in cui l’Andria si rende pericolosa a sventare in angolo. Voto 6.5

ROZZIO: risponde presente fino a che sta in campo. Il suo impatto con il match è buono Voto 6 (Dal 16′ st GATTO. anche se sbaglia molto corre come matto e dà vivacità all’attacco nerazzurro voto 6)

SABATO: ottimo sulla battuto dei calci piazzati dove mette in difficoltà le difese avversarie scodellando palle interessanti per gli avanti nerazzurri, un pò meno in fase di alleggerimento dove rischia molto in un paio di circostanze  voto 6- (dal 31′ st SCAPPINI poche azioni per mettersi in mostra. Comuque anche lui crea confusione nella difesa andriese negli ultimi palpitanti minuti voto 6)

COLOMBINI: chiude bene gli spazi in difesa, anticipa spesso e volentieri il suo avversario anche se ha qualche vuoto. Va vicino anche alla rete nel primo tempo voto 6.5

BUSCE’: esperienza al servizio della squadra. Fa da chioccia ai più giovani. Inizia sulla fascia, svaria per tutto il campo e per ultimo fa anche il terzo di difesa. Da apprezzare. Esempio. voto 7

Leonardo Perez, un altra grande prova (Foto Massimo Ficini)

FONDI: il ragazzo ha stoffa da vendere, i polmoni giusti. Sbaglia qualcosa in fase da appoggio ma ci siamo voto 6.5 (dal 16′ st RIZZO: entra in campo con la voglia di far bene sin dai primi minuti e loo si vede, forse con il dente avvelenato perchè partito dalla panchina. Ha il grande merito di trovare la rete del pareggio in mischia voto 7)

FAVASULI: il capitano non delude. Suona la carica dopo lo svantaggio, va vicino al gol in due circostanze, la seconda poteva dare la vittoria. Leone. voto 7.5

BARBERIS: era nadato in gol contro il Latina. Questa volta non ha segnato. Quando il Pisa era in difficoltà anche lui è andato in bambola nel centrocampo a cinque. Ma questione di minuti. Poi la ripresa e il finale in crescendo sono ottimi. Voto 6-5

BENEDETTI: vera spina nel fianco della difesa dell’Andria anche nei momenti di difficoltà del Pisa. Sfonda diverse volte a sinistra mettendo in mezzo anche buoni cross, oltre a sfiorare il gol negatogli da un Rossi in giornata di grazia voto 7

PEREZ: sgomita, si sbatte, gioca un numero innumerevole di palloni e quando è messo in condizione dalla squadra va anche al tiro. E’ lui come domenica scorsa che prolunga da azione d’angolo l’assist per il pareggio di Rizzo. Immenso voto 8

TULLI: buona prestazione soprattutto nella prima frazione di gioco. Non è stata una delle migliori partite anche se ha offerto buone giocate a sprazzi e ha giocato più al servizio della squiadra. Va bene così voto 6

 

 

 

By