Le parole del sindaco di Pisa, Filippeschi, sulla manifestazione del 20 Maggio

Pisa – L’immigrazione è verità. E’ l’affermazione del sindaco Filippeschi.

Il sindaco di Pisa Marco Filippeschi, presidente nazionale di Legautonomie, annuncia la sua adesione alla Manifestazione nazionale, prevista per il 20 maggio, così: «Sull’immigrazione si gioca una sfida decisiva, si deve vincere e perciò bisogna far vincere la verità. Non si può accettare una falsificazione ideologica, della destra e dei populisti, fatta per demolire l’Unione Europea, che aiuta solo l’ascesa di politici scadenti e non risolve nessun problema. La testimonianza e le proposte delle città hanno grande importanza. La manifestazione di Milano del 20 maggio è un momento per dare più forza alla verità. Per questo la promuovo e cerco l’adesione di altri sindaci e amministratori e di personalità e associazioni. Creerò momenti di riflessione e di confronto su un tema centrale per il nostro futuro».
La Giunta municipale ha aderito all’appello, olre a Acli, Anpi, Arci, Arcigay, Caritas, Centro Culturale Islamico, Cgil, Spi-Cgil, Coordinamento Etico dei Caregivers, Coop, Focolarini-Salus, Rete degli Studenti Medi, Unione degli Studenti Universitari, Unità Migranti, Associazione Iris. Saranno disponibili alcuni pullman, per raggiungere Milano. La manifestazione inizierà alle ore 14,30. Il concentramento avverrà a Porta Venezia.

By