Le piazze di Pisa diventano “Piazza Brasile”: incontri aperti a tutti per conoscere l’arte della Capoeira

PISA – Il Gruppo Capoeira Angola Palmares Pisa e l’associazione Culturale Econtro, continua il suo percorso di divulgazione della capoeira all’interno di Pisa città Europea dello sport 2016, dopo l’evento di Aprile.

In collaborazione con l’assessorato allo Sport e l’assessorato alle Politiche sociali e delle Politiche per l’immigrazione del Comune di Pisa, annuncia l’organizzazione di una serie di eventi, gratuiti e aperti alla cittadinanza, che hanno lo scopo di far conoscere e praticare la Capoeira Angola a tutti coloro che sono incuriositi da un’arte marziale divenuta ormai celebre in tutto il mondo, fino ad essere stata riconosciuta, nel novembre 2014, come Patrimonio Culturale Mondiale dell’Umanità. A partire da Martedì 5 Luglio, e successivamente tutti i Lunedì e i Giovedì del mese, dalle ore 19:30 alle 21:00, si svolgeranno per tutto il mese lezioni di aperte e gratuite a chiunque voglia comprendere meglio cos’è e come si pratica la Capoeira. Le lezioni si svolgeranno nei giorni 5 e 7 in Piazza Gambacorti, mentre nei giorni 11,18,21,25,28 alle Logge di Banchi . Giovedì 14 luglio, in Piazza Gambacorti, è prevista una serata di intrattenimento in stile brasiliano, ore 18.00 capoeira ludica per bambini ed adolescenti, dalle ore 20:00 Roda aberta di Capoeira, a seguire DJSet di musica brasiliana, con balli brasiliani. In questa edizione daremo seguito al progetto svolto con grande soddisfazione, dal nostro gruppo, nella scuola elementare Don Milani, infatti questo anno le lezioni saranno dedicate anche ai bambini ed agli adolescenti interessati.

L’istruttore delle lezioni sarà il Monitor Galo Preto, da anni insegnante di Capoeira Angola nel gruppo Palmares di Pisa e presidente dell’associazione culturale italo­brasiliana “Encontro”, impegnata nell’organizzazione di vari eventi volti a unire e far conoscere le culture brasiliana e quella pisana agli abitanti della città e oltre. L’idea di portare la capoeira in uno spazio pubblico di Pisa nasce dal desiderio di realizzare una fusione fra la pratica della disciplina e la vita quotidiana negli spazi urbani. D’altronde la capoeira nasce e vive per le strade dello stato di Bahia ed è parte integrante del folklore afro­brasiliano che pervade le strade del Brasile. I corsi del gruppo Palmares Pisa, appena terminati per la stagione 2015/2016 si svolgono al Centro MixArt, in via Bovio 9, e sono aperti a praticanti di tutte le età, dai più piccoli agli adulti. La riapertura dei corsi è prevista per il mese di Settembre, dove verranno attivati anche corsi per bambini ed adolescenti. L’associazione “Encontro” è attiva tutto l’anno nell’organizzazione di feste, degustazioni di sapori toscani e brasiliani, conferenze a tema, cineforum e altre attività aperte alla partecipazione e alla collaborazione di tutti coloro che desiderano conoscere una nuova cultura.

By