Le prime parole dei nuovi acquisti nerazzurri

PISA – Arrivano dalla conferenza stampa del B&B le prime parole dei sei nuovi arrivati in casa nerazzurra.

di Maurizio Ficeli

Parla per primo il portiere albanese Samir Ujkani: “Sono contento di essere qua, quando Gattuso mi ha chiamato non ci ho pensato due volte, spero di fare bene, farò vedere in campo le mie qualità”

Spazio alle parole del difensore Gennaro Scognamiglio proveniente dal Trapani: “Ringrazio tutti, è un onore essere in una grande societa come il Pisa. Con Cosmi e’ stata una bella esperienza ma Gattuso non è da meno, dare tutto per la maglia è una mia caratteristica che voglio far vedere anche a Pisa.Ho un solo piede, il sinistro, ma lo so utilizzare bene. Il Pisa mi ha convinto più di altre società e la trattativa è durata davvero poco. Quando venni col Perugia vidi uno stadio pieno è caloroso”.

Altro colpo del mercato si Lucchesi e’ il terzino sinistro Alessandro Longhi dopo essersi svincolato dal Sassuolo approda in nerazzurro e glissa: “Ho accettato subito Pisa per riscattarmi, ho avuto qualche infortunio e mi tocco perché voglio dare tutto per questa maglia”.

Massimiliano Gatto, fratello d’arte, Leonardo ha militato nel Piaa sfiorando la serie B dopo la finalissima di Latina: “Sono felicissimo di essere a Pisa, sono un attaccante esterno, conosco la piazza, sono un tifoso del Pisa grazie al mio fratello Leonardo ha giocato qua. Peccato per quella finale a Latina. Ringrazio la società, il presidente e il Direttode per la fiducia darò il massimo per questa maglia”.

Il più giovane della truppa e’ il centrocampista, l’argentino Santiago Colombatto : “Sono un giocatore che da tutto in campo, siete voi però che dovete giudicarmi. Io prometto Impegno e serietà”.

Altro giovane interessante arriva sempre dal Cagliari. Dario Del Fabro: “Per per me Pisa è un punto di partenza, spero di dare tutto per la maglia, grazie a tutti per la fiducia “

By