Le prossime avversarie: il Frosinone

PISA – Proseguiamo la nostra panoramica sulle prossime avversarie dei nerazzurri in campionato, e diamo uno sguardo al Frosinone che, tenterà in questa stagione di agganciare i primi posti e lottare per il ritorno in B, campionato che manca da due stagioni. Sulla panchina confermato Roberto Stellone che potrà contare su una buona rosa in grado di dare del filo da torcere a molti. I colpi sono quelli relativi ai fratelli Ciofani. Dal Parma giunge l’attaccante Daniel lo scorso anno al Perugia dove ha realizzato dodici reti e dalla Ternana arriva il difensore Matteo. Due rinforzi sicuramente di spessore. Altro innesto di un certo livello, è quello di Danilo Soddimo, centrocampista di qualità in arrivo dal Pescara dopo un inizio di stagione a Grosseto. Ed il centrocampo è forse il pezzo pregiato del Frosinone visto che in rosa c’è anche il 36enne Davide Carrus alla terza stagione con i ciociari e con molta A e B alle spalle. Un elemento in più per il centrocampo di Stellone.  In rosa anche l’attaccante Salvatore Aurelio già al Frosinone ai tempi della B con esperienze con il Genoa ed il Verona. Al suo attivo alcune presenze nelle nazionali giovanili.  Esperienza in difesa con il capitano Alessandro Frara cui recentemente è stato rinnovato il contratto fino al 2017. Altri arrivi importanti quello del terzino sinistro Roberto Crivello dal San Marino e del difensore Adriano Russo dal Perugia. L’inizio stagionale è stato però altalenante. La squadra in amichevole ha perso con l’Arezzo che milita in Serie D, ma in coppa Italia ha passato il turno superando l’Aquila. I ciociari si candidano quindi al ruolo di possibile mina vagante che può piazzarsi dietro al lotto delle favorite.  

By