Dopo l’errore dal dischetto. Corrado si coccola Marconi: “Si rifarà. I rigori li ha sbagliati Messi, Platini e Maradona… “

PISA – A margine della presentazione del Back Sponsor il presidente Giuseppe Corrado è tornato a parlare della partita contro il Benevento.

di Giovanni Manenti

“La prestazione della squadra non ci ha sorpreso forse ha sorpreso per chi non la conosceva. Anche i media hanno tutti commentato positivamente l’esordio e molti si sono complimentati per l’organizzazione. Eravamo convinti di fare una buona prestazione, conducendo la partita come l’abbiamo condotta. Abbiamo giocato una gara in crescendo anche a livello atletico. Negli ultimi minuti eravamo molto più freschi del Benevento Se fossimo riusciti a concretizzare il rigore avremmo avuto i 3 punti, ma non è stato un problema”.

Il presidente nonostante l’errore si coccola il suo bomber Michele Marconi: “Ieri sera ho parlato con Michele Marconi dicendogli che era meglio sbagliare questo rigore, ma fare gol a Trieste. I rigori li sbaglia anche Messi, li ha sbagliati Maradona e Platini. Sono cose che nel calcio possono succedere”.

Si va avanti con le considerazioni e il presidente afferma: “Il Pisa ha continuato da dove aveva concluso lo scorso campionato, creando gioco e mettendo in difficoltà gli avversari. Quando si ha la capacità di fare questo è molto importante. Abbiamo giocato contro una favorita per il campionato. Abbiamo fatto una buona figura. Masi ha accettato la Pro Vercelli, è una buona soluzione. Abbiamo grande fiducia in mister Luca D’Angelo è un grande mister che può darci ancora tanto”.

Nella foto sopra di Mario Taddeo Il presidente Giuseppe Corrado e il vice Mirko Paletti

By