L’incrocio di Via delle Rene. Udc: “Manca una segnaletica adeguata”

PISA – Sergio Mantuano, Membro del Comitato Comunale UDC di Pisa fa un’osservazione in merito all’incrocio con via dei Guariganghi in via delle Rene ritenuto pericoloso per i passanti.

“Segnaliamo la mancanza di segnaletica orizzontale e verticale in prossimità dell’incrocio con via dei Guariganghi in via delle Rene, loc. Coltano, in prossimità delle fermate dell’autobus, da e verso la città. Posizionate una di fronte all’altra ai bordi della carreggiata nei due sensi di marcia sono utilizzate dalle famiglie residenti ma soprattutto dai giovani che frequentano le scuole e che per i loro spostamenti utilizzano i mezzi pubblici.

La carreggiata oltre che priva di strisce pedonali, è sprovvista di marciapiedi per poter raggiungere in sicurezza l’attraversamento più vicino costringendo il pedone a camminare sul ciglio della carreggiata. Inoltre, purtroppo, nonostante il limite di velocità sia molto basso, la strada viene percorsa spesso ad alta velocità da automobilisti indisciplinati. Riteniamo che la realizzazione di segnaletica orizzontale e verticale, con strisce pedonali e appositi cartelli di attraversamento pedonale, in prossimità della fermata aumenterebbe la sicurezza stradale sia della persona a piedi che per colui che viaggia sul veicolo. La presenza di un’adeguata segnaletica agevolerebbe anche l’accesso al punto di raccolta dei rifiuti urbani posto nelle immediate vicinanze. Si segnala inoltre la mancanza di almeno un dosso artificiale all’inizio dell’agglomerato urbano procedendo da Coltano verso la città.”

SOTTO L’INCROCIO IN VIA DELLE RENE

20131026-000818.jpg

20131026-000935.jpg

By