Linea elettrica di bassa tensione, lavori nel quartiere di San Francesco

PISA – Si svolgerà lunedì 11 marzo un nuovo intervento di E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, per il potenziamento del sistema elettrico a Pisa attraverso la sostituzione di un tratto di linea elettrica di bassa tensione che fornisce alimentazione all’area del quartiere San Francesco.

L’intervento, oltre a garantire una migliore qualità del servizio elettrico, porterà benefici anche dal punto di vista ambientale e tecnologico: il nuovo cavo, infatti, sarà di ultima generazione, più resistente ed efficiente, e consentirà di proseguire nell’automatizzazione del sistema elettrico cittadino.

Le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono un’interruzione temporanea del servizio, che E-Distribuzione ha programmato per lunedì 11 marzo, dalle ore 7:30 alle 13:00. Grazie a bypass da linee di riserva, l’area del “fuori servizio” sarà circoscritta a un gruppo ristretto di utenze nel modo in cui segue:

–       Pisa, lunedì 11 marzo, dalle ore 7:30 alle 13:00, via Sant’Orsola civ. (i civici sono elencati divisi tra pari e dispari) da 2 a 2ap, da 6 a 10, da 14 a 16, da 20 a 22, da 28 a 30, 34; via Rigattieri civ. da 5 a 9, da 13 a 19, da 23 a 39, da 14 a 30, sn (senza numero); piazza del Pozzetto civ. da 1 a 9, da 2 a 4, da 8 a 10, sn; via Borgo Stretto civ. 2, da 6 a 12, da 16 a 20; via Domenico Vernagalli civ. 30, da 25 a 29; lnf Mediceo civ. 56, da 64 a 68, da 53 a 55; via San Iacopino civ. 4, via degli Orafi civ. 22.

I clienti sono informati anche con affissioni nella zona interessata. E-Distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e dinon commettere imprudenze contando sull’assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di forte maltempo, i lavori potrebbero essere rinviati.

By