Linea Pontedera – Pisa. Investita una persona a Cascina

PISA – Una persona è stata investita da un treno nei pressi di Cascina sulla linea ferroviaria tra Pontedera e Pisa alle ore 8.40 di questa mattina lunedì 23 Luglio.

Non si esclude che possa trattarsi di un suicidio. E’ ripresa alle 12.10 la circolazione ferroviaria fra Pisa e Pontedera, sulla linea Pisa – Firenze, sospesa dalle 8.40 alle 11.10 per consentire i rilievi di rito dell’Autorità giudiziaria a seguito dell’investimento mortale di una persona avvenuto nei pressi della fermata di Cascina.

Dalle 11.10 alle 12.10 la circolazione è ripresa su un solo binario, a senso unico alternato, tra Pisa e Pontedera.

Coinvolto nell’investimento il Regionale 3107 Firenze – Pisa – Livorno, ai cui viaggiatori, durante la sosta per i rilievi, sono state offerte dal personale di Trenitalia 250 bottigliette di acqua.

Durante l’interruzione è stato attivato un servizio sostitutivo con autobus tra Pisa e Pontedera.

Circa 40 i treni Regionali coinvolti: oltre al treno investitore, 18 hanno registrato ritardi fino 50 minuti, 20 sono stati cancellati totalmente o per parte del loro percorso.

By