Lite fra stranieri: arrestato un pusher dopo un lungo inseguimento

PISA – Nella notte tra il 30 e il 31 dicembre le volanti della Questura di Pisa sono intervenute in Piazza Garibaldi per una lite tra stranieri segnalata da un passante.

Alla vista degli agenti gli uomini hanno tentato di fuggire, dileguandosi nei vicoli del centro. A.W. e’ stato bloccato dopo un inseguimento a piedi per via San Francesco durato quasi dieci minuti e dopo che lo stesso, nel corso della fuga aveva tentato di rallentare gli agenti scagliandogli contro una bicicletta che era parcheggiata lungo il percorso.

Addosso allo straniero sono stati trovati quasi tre grammi di cocaina divisi in nove involucri e banconote di piccolo taglio per circa 300 euro. Lo straniero, al termine di tutti gli accertamenti effettuati negli uffici della Questura, è risultato privo di precedenti ma irregolare sul territorio nazionale. E’ stato quindi denunciato alla Procura per i reati di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e violenza a pubblico ufficiale ed è espulso dal territorio nazionale.

By