Lite sul treno Roma – Pisa. Botte tra un ferroviere e un passeggero. Passeggeri giù, treno soppresso

PISA – Degenera la lite sul treno proveniente da Roma e diretto a Pisa. Poco dopo le 19, un ferroviere e un passeggero sono venuti alle mani per motivi non del tutto chiari, mentre il mezzo era in movimento.

Un litigio violentissimo, che è continuato anche alla stazione di Santa Marinella, quando il treno è stato fermato. Sulla banchina sono intervenuti i Carabinieri del posto e il personale del 118, che in ambulanza hanno trasportato il passeggero, ferito, al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo. Il treno ha proseguito la sua corsa fino a Civitavecchia, dove è stato soppresso.

trenitalia

I carabinieri di Santa Marinella, una volta effettuate le indagini del caso, hanno tratto in arresto per lesioni personali l’aggressore del capotreno. Per il ferroviere la frattura del naso e 25 giorni di prognosi.

Fonte: Civonline.it

You may also like

By