Litorale più sicuro con il servizio moto d’acqua della Polizia

PISA – Le segreterie provinciali di Pisa e Livorno del Sindacato della Polizia di Stato Silp Cgil comunicano che, a seguito di quanto da loro rappresentato dal mese di maggio u.s. ai Questori di Livorno e di Pisa, dal prossimo fine settimana il litorale della provincia di Pisa beneficerà del servizio di pattugliamento costiero/balneare svolto dalla Squadra Nautica della Questura di Livorno a bordo delle moto d’acqua.

Le potenti moto d’acqua che hanno una cilindrata di 1800 cc. e oltre 200 cavali di potenza serviranno a intervenire più velocemente sotto costa e se necessario direttamente sulle spiagge incrementando la sicurezza dei bagnanti e dei turisti nonché il controllo ravvicinato della costa, tanto più che quella pisana, contraddistinta da spiagge, si presta agevolmente per gli interventi via mare del personale della Polizia di Stato che opera a bordo di queste potenti natanti.

Quanto da noi sindacato SILP CGIL auspicato si è quindi consolidato ed i Questori di Livorno e di Pisa si sono attivati fattivamente e con sinergia nell’estendere il pattugliamento marittimo della Polizia, che prima veniva svolto solo sulla costa livornese, anche al tratto di mare prospiciente Calambrone, Tirrenia e Marina di Pisa.

By