Lo sgombero del campo rom ad Oratorio. Bedini: “Una giornata storica per Pisa, dopo trent’anni di degrado targato sinistra pisana”

PISA –  “Mercoledì 4 settembre per Pisa è una giornata storica! Volontà politica e determinazione della Giunta Conti hanno fatto la differenza e permesso il conseguimento di un ottimo risultato”, così ha commentato la fine dei lavori di sgombero del campo rom abusivo di Oratoio, l’Assessore all’Ambiente Filippo Bedini, in quota FDI.

“La sinistra che ha governato per 30 anni ha lasciato che in quella zona si accumulasse un quartiere di spazzatura e di degrado anche sociale: da oggi questi spazi opportunamente bonificati verranno restituiti alla comunità”, ha proseguito Bedini chiarendo altresì che “Noi, grazie ad un lavoro di squadra, in un anno abbiamo sgomberato e risolto la più grave emergenza sociale e ambientale della città: pochi avrebbero scommesso a inizio 2019 che ai primi di settembre il campo sarebbe stato completamente abbattuto”. Parole di ringraziamento giungono anche da Giorgio Vannozzi, coordinatore provinciale di FDI: “Il partito FDI si rallegra per il risultato storico ottenuto ottenuto a Pisa, solo dopo un anno di mandato”. Dello stesso avviso il coordinatore comunale di FDI, Rachele Compare, la quale ha avuto modo di esprimere: “Grande soddisfazione per l’obiettivo raggiunto dopo anni di impegno speso su questo tema grazie al nostro assessore Bedini, al nostro gruppo consiliare e ai militanti referenti che da anni monitoravano questa situazione di degrado sanitario ed ambientale, per anni tollerato dalla sinistra pisana”. Le fa eco Maurizio Nerini, capogruppo FDI in consiglio comunale: “La tolleranza incondizionata degli ultimi trent’anni ha permesso che questa situazione si incancrenisse e assumesse le dimensioni disastrose attuali. Tutto questo è costato soldi ai pisani: si deve sapere che il ‘soggiorno’ lo hanno pagato loro, i ‘danni’ pure e la bonifica anche. Da oggi però grazie all’Assessore Bedini ed al gruppo di Fratelli d’Italia tutto questo è terminato”. “Dopo anni di no, sembrava impossibile…, invece era possibilissimo e Fratelli d’Italia lo ha dimostrato con la propria iniziativa di governo cittadino” ha commentato Diego Petrucci, componente dell’esecutivo nazionale di FDI

By