Lodevole iniziativa dei pediatri dell’Aoup “Nina”. Domenica 15 Ottobre “Una manovra per la vita”

Pisa – Domenica 15 ottobre a Pisa in Largo Ciro Menotti (all’angolo con Borgo Stretto) dalle 15.00 alle 18.00, alcuni medici della Pediatria e del Centro di simulazione “Nina” dell’Aoup saranno a disposizione della cittadinanza per mostrare e far eseguire, a chiunque vorrà farlo tra i passanti, le manovre di disostruzione delle vie aeree su simulatori statici.

Una lodevole iniziativa che ha lo scopo di far conoscere queste semplici manovre al maggior numero di persone possibile, per evitare decessi accidentali che, purtroppo, fanno ancora notizia. Le “cause accidentali” sono principalmente il soffocamento causato dall’inalazione di cibo o di un corpo estraneo: un tragico epilogo che può essere evitato se l’intervento è tempestivo ed appropriato.

A questo servirà il pomeriggio dedicato a questa manifestazione intitolata: “Una manovra per la vita”.

La manifestazione, che avrà luogo in tutte le piazze italiane, è promossa dalla Simeup (Società italiana di medicina emergenza urgenza pediatrica) ed è stata organizzata a Pisa dal professor Giovanni Federico (Unità operativa di Pediatria), dal professor Antonio Boldrini insieme al dottor Armando Cuttano (Unità operativa di Neonatologia) e realizzata dai medici Beatrice Gigantesco, Maria Vittoria Micheletti, Matteo Botti, Eva Parolo e Marianna Ferrara.(edm).

 

By