Lorenzo Roti nuovo direttore sanitario della USL Toscana Nord

PISA – Entra in servizio lunedì 1° aprile il nuovo direttore sanitario dell’Azienda USL Toscana nord ovest, Lorenzo Roti, 48 anni, proveniente dalla Asl Centro e fino all’inizio del 2019 direttore del Settore Organizzazione delle cure e percorsi cronicità della Regione Toscana.

La direttrice generale Maria Letizia Casani prosegue quindi nella sua opera di revisione dei quadri, con l’obiettivo di salvaguardare e valorizzare le ottime competenze presenti in Azienda ma anche di sviluppare nuovi percorsi:

“L’obiettivo – spiega la dottoressa Casani – è costituire una squadra dinamica, in grado di affrontare al meglio le importanti sfide che ci attendono, come ad esempio la gestione delle liste d’attesa, la continuità delle cure ed il miglioramento dei percorsi di Pronto Soccorso.

Il dottor Roti è un manager giovane ma già con una lunga esperienza nelle Aziende territoriali (è stato già direttore sanitario nell’ambito del nostro territorio, a Lucca, prima dell’unificazione delle Asl) ed in Regione Toscana, dove ha curato questioni di grande rilevanza come lo sviluppo e la gestione degli accordi con i medici di medicina generale, l’organizzazione delle cure primarie e delle attività distrettuali, le cure intermedie, l’organizzazione della rete di emergenza-urgenza, l’organizzazione delle prestazioni specialistiche ambulatoriali.

La sua presenza come direttore sanitario ci permetterà, in particolare, di lavorare sul miglioramento dell’integrazione tra ospedale e territorio e sullo sviluppo delle reti cliniche territoriali, una questione decisiva visto l’invecchiamento progressivo della popolazione e l’aumento delle cronicità”.

“Accogliendo ed augurando buon lavoro al nuovo direttore sanitario, ringrazio il dottor Mauro Maccari per il suo impegno, in questi ultimi anni, come direttore sanitario e come commissario”.

By