Lotta al commercio abusivo: 13 sequestri di merce contraffatta

PISA – Lotta al commercio abusivo e contrasto alla sosta selvaggia, grazie all’attività settimanale della Polizia Municipale.

In sette giorni gli agenti di via Battisti, che hanno controllato la zona di piazza dei Miracoli e dintorni, hanno portato a termine 13 sequestri, di cui uno penale, di merce in vendita senza autorizzazione: borse, foulard e sciarpe, cappellini con marchio contraffatto numerose lettere dell’alfabeto realizzate in legno, accessori d’abbigliamento, giocattoli, ombrelli, bastoni per selfie.

Per quanto riguarda i controlli per il rispetto del codice della strada, in una settimana sono state elevate 438 sanzioni, di queste 134 a veicoli che cercavano di entrare nella Ztl in contromano per cercare di eludere i varchi elettronici, ma i servizi mirati hanno permessi di scoprire gli autori delle infrazioni e di multarli

Tra le altre attività nel corso della settimana, da segnalare 3 multe da 500 euro per abbandono di rifiuti, 1 multa da 169 euro ad un pubblico esercizio per occupazione di suolo senza autorizzazione (169 euro), 6 sanzioni da 500 euro per posizione contributiva irregolare, due daspo urbani, 1 multa ad un camper che parcheggiava nello sterrato di fianco al mercato di via Paparelli, un’auto rimossa e sequestrata perché scoperta in divieto di sosta e soprattutto senza assicurazione.

By