Lotta al degrado. Rimosse 20 bici abbandonate e 3 carrelli della spesa

PISA – Polizia municipale in azione mercoledì 31 maggio per il decoro urbano e per controllare il rispetto del codice della strada.

Sono stati rimosse 20 biciclette abbandonate sia nella zona stazione sia nel resto della città. I vigili urbani, inoltre, hanno rimosso 3 carrelli da supermercato, evitando così che venissero usati la sera per la vendita abusiva di alcolici

Continua la campagna #guidasicura per scoraggiare l’uso dei telefonini alla guida: un’altra multa da 160 euro con la decurtazione di 5 punti sulla patente. Sequestrato inoltre un veicolo per mancanza di assicurazione.

Continuano i controlli ai bus turistici che non utilizzano il parcheggio di via Pietrasantina ma che fanno scendere i passeggeri in luoghi non idonei: altre 4 multe. Insieme alla sanzione ordinaria per divieto di sosta da 85 euro, si aggiunge l’applicazione della sanzione accessoria di 100 euro prevista dal regolamento comunale e il recupero a quando dovuto per il ticket parcheggio maggiorato per il mancato pagamento. 36 sanzioni multe ai veicoli non autorizzati e a quelli che eludono il controllo dei varchi elettronici accedendo abusivamente in senso vietato alla ZTL. 96 in totale le multe, anche per auto in doppia fila e in divieto di sosta nel resto della città.

Zona Duomo: servizi di contrasto dell’abusivismo commerciale. Passaggi delle pattuglie nel percorso turistico dal parcheggio scambiatore al Duomo e viceversa per scoraggiare il fenomeno dei borseggi.

By