Luca D’Angelo: “La squadra ha giocato una grande partita. Con questo spirito possiamo battere anche l’Empoli”

PISA – Al termine della gara dell’U-Power Stadium dove il Pisa ha battuto il Monza per 2-0. Sentiamo l’analisi del mister nerazzurro Luca D’Angelo, che da la sua chiave di lettura riguardo alla vittoria di stasera.

di Maurizio Ficeli


Abbiamo giocato una buonissima partita, meritando il doppio vantaggio nel primo tempo sfiorando anche il terzo gol molte volte. Il Monza è stato pericoloso solo in una circostanza, poi nella seconda frazione abbiamo gestito bene“.

Quando Gori ha parato il rigore, noi siamo saliti molto a livello di motivazione e la vittoria è più che meritata. Vincere a Monza 2 a 0 vuol dire che tutta la squadra ha giocato una grande partita, Palombi si vedeva che stava bene, oggi non ha centrato pali e traverse ma ha segnato due gol e poteva segnare un terzo nel primo tempo. Quaini è un giovane interessante, proprietà del Pisa, quindi bisogna fare i complimenti alla società, a Gemmi e Corrado che lo hanno portato nella nostra squadra, perché è un ragazzo molto bravo. Noi sappiamo giocare a calcio e quando affrontiamo squadre di questo tipo, specie fuori casa, diamo il meglio di noi stessi. Abbiamo ora la partita con l’Empoli che sarà molto dura, ma con questo spirito possiamo vincerla“.

By