Luca D’Angelo: “Se manteniamo questa coesione possiamo dare fastidio a tutti”

PISA – Al termine della gara fra Cuneo e Pisa finito a reti bianche, si presenta in sala stampa dello stadio piemontese il tecnico nerazzurro Luca D’Angelo.

di Maurizio Ficeli

“Il primo tempo è stato equilibrato in un campo in condizioni pietose, lo sapevamo ed abbiamo messo una squadra più muscolare. Poi a mio avviso c’era un rigore per noi su Cernigoi. Nel secondo tempo sapevamo che il Cuneo sarebbe sceso di intensità e l’ingresso di Di Quinzio avrebbe dato più peso. Peccato, avremmo meritato di vincere”.

“Riguardo a Masucci mi ha chiesto il cambio, Moscardelli da sempre il suo contributo. Ora sette giorni di sosta e si riprende l’8 gennaio”.

Sul possibile arrivo di Verna afferma: “Sarebbe una pedina importante per l’organico”. Su Gamarra invece dice: “E’ un giocatore di qualità”.

Sul prosieguo del campionato: “Ora bisogna battere il Siena e se manteniamo questa coesione possiamo dare noia a tutti”.

D’Angelo ringrazia i tifosi: “Ringrazio ancora i tifosi nerazzurri presenti in 300 a Cuneo in questo fine anno, encomiabili”.

By