Luca D’Angelo: “Non abbiamo sicuramente giocato una delle nostre migliori partite, ora sotto con il Lecce per fare una grande partita”

PISA – Il tecnico del Pisa Sc Luca D’Angelo commenta la pesante debacle dei nerazzurri in terra abruzzese.

di Maurizio Ficeli


Non abbiamo sicuramente giocato una delle nostre migliori partite, nel primo tempo avevamo il pallino del gioco in mano però eravamo poco concreti, abbiamo avuto una occasione dove è stato bravo Fiorillo, loro avevano avuto un occasione con il loro centravanti poi verso il  termine del primo tempo hanno segnato e noi abbiamo commesso un errore. Nel secondo tempo abbiamo tenuto il gioco ma non siamo stati mai stati pericolosi, non eravamo in unabuona giornata oggi. Abbiamo faticato soprattutto nel secondo tempo perché il Pescara era ovvio che si posizionasse in maniera molto difensiva cercando qualche ripartenza come è avvenuto ma noi abbiamo sbagliato molto sotto tanti punti di vista, quindi una giornata non positiva. Non mi piace cercare scusanti come la lunga sosta, ci siamo allenati molto bene in due settimane, ma oggi non abbiamo portato in campo le cose che avevamo portato in campo nelle due settimane di sosta, dobbiamo fare il mea culpa e non cercare inutili alibi. Caracciolo e Sibilli hanno fatto una porzione di partita, non avevano ovviamente più di 45′ sulle gambe, però ora stanno bene e potranno aumentare il loro minutaggio. Ora abbiamo la partita con il Lecce, con cui dobbiamo giocare una gara diversa da oggi siamo capaci di farlo, facendo tesoro degli errori di oggi, siamo sicuramente capaci di fare una grande partita“.

Loading Facebook Comments ...
By