Luca D’Angelo: “Prestazione importante contro una top squadra”

CITTADELLA (PD) – Al termine della gara pareggiata 1 a 1 dal Cittadella e Pisa parla il mister nerazzurro Luca D’Angelo.

di Maurizio Ficeli

Ecco la analisi della partita del mister: “La partita sembrava nelle nostre mani nel secondo tempo perché il Cittadella stava si attaccando, ma senza rendersi pericoloso.  Nello spogliatoio c’è un po’ di rammarico perche al momento del rigore eravamo in controllo della partita. Se non avessero trovato il rigore probabilmente non avrebbero segnato. Ho scelto di far giocare chi bene si è allenato in settimana. La scelta è sempre difficile da fare”.

Viceversa nei primi venti minuti loro hanno dimostrato il loro valore di una squadra di alta serie B mettendoci in seria difficoltà

“Pinato ha fatto un bel gol, la partita è stata gestita bene, peccato per il finale”.

Sull’azione del penalty: “Voglio rivedere bene l’azione del rigore, mi ha detto Masucci di aver colpito la palla prima con il piede poi con la mano, ma è sempre difficile valutare queste situazioni per gli arbitri” .

“I tifosi sono stati eccezionali sotto una pioggia incessante. Io sono pagato per stare sotto l’acqua, i tifosi pagano e sono stati encomiabili. C’è solo una parola: eccezionali”.

“Lunedì cercheremo di giocare una grande partita, sono sicuro che con l’aiuto dell’Arena sarà un grande spettacolo con il Pordenone che sta facendo un grande campionato”.

By