Luca D’Angelo: “Sconfitta immeritata. Dobbiamo imparare a vincere qualche gara sporca”

ASCOLI – Al termine della gara al “Lilli del Duca” il mister nerazzurro Luca D’Angelo analizza la seconda sconfitta della propria squadra.

di Maurizio Ficeli

“E stata una gara in equilibrio dove avevamo sofferto poco e dove le occasioni migliori le avevamo avute noi. L’Ascoli non era stato pericoloso, ma una volta preso il gol non siamo riusciti a raddrizzare la partita. Sia oggi che con l’Entella non avremo meritato di perdere però non ci possiamo cullare sul fatto di aver giocato delle buone partita. In questo campionato dobbiamo riuscire a vincere anche qualche gara “sporca”, anche se credo questo non faccia parte del DNA di questa squadra”.

D’Angelo rafforza il concetto:”Abbiamo un giorno per allenarci, dobbiamo farlo con grande convinzione perchè quella di domenica è una partita importante. Dovrà essere una guerra sportiva. I quattordici che scenderanno in campo dovranno dare il massimo. Abbiamo fatto un buon girone di andata ma bisogna finirlo bene col Frosinone senza piangerci addosso”.

By