Luca D’Angelo: “Serviva vincere, ci siamo riusciti e su un campo difficile”

PISA – Al termine della gara fra Reggina e Pisa, sentiamo l’analisi del mister nerazzurro Luca D’Angelo che commenta così questo successo in extremis per 2 a 1 con cui il Pisa hanno espugnato il “Granillo” conquistando il primo successo del campionato.

di Maurizio Ficeli


Il primo tempo fino al loro gol avevamo fatto meglio della Reggina creando almeno tre palle per andare in vantaggio ed avevamo avuto quella situazione su tiro di Vido con un giocatore amaranto che aveva preso la palla di mano in area,poi loro sono passati in vantaggio Enel secondo tempo i miei ragazzi sono entrati bene, mantenendo la giusta calma quando loro sono rimasti in 10, ed abbiamo fatto con calma le cose giuste prima pareggiando e poi vincendo. La squadra non mi era dispiaciuta neanche nelle partite interne, con Monza e Cremonese avremmo meritato di più, abbiamo solo sbagliato i secondi tempi di Empoli e Salerno, per il resto la squadra ha sempre fatto la sua parte.Io ho a disposizione dei giocatori che sono importanti e possono giocare dall’inizio, oggi sono stati importanti tutti e 5bi cambi perché lo stesso Lisi, lo stesso Siega e lo stesso Soddimo hanno messo in grande difficoltà la Reggina ed è andata bene. A noi serviva vincere, perché la squadra sentiva la pressione di non averlo fatto, ci siamo riusciti di un campo difficile e ci siamo riusciti“.

Loading Facebook Comments ...
By