Luca D’Angelo: “Siamo tristi per questo risultato perché meritavamo il pareggio”

PISA – Al termine della gara persa dal Pisa per 2 a 1 nella fase del recupero con
un gol segnato al 93′ dall’ex di turno Raul Asencio, sentiamo il commento del mister nerazzurro Luca D’Angelo su questa sconfitta subita in extremis contro un Cosenza assetato di punti salvezza.

di Maurizio Ficeli

“C’e rammarico, noi avevamo giocato un primo tempo non positivo, anche se avevamo il pallino del gioco facevamo un po’ di fatica, poi abbiamo fatto un buon secondo tempo e perché dispiace molto perdere così a pochi minuti dal termine.

“Loro hanno messo una gran palla da 30/40 metri dall’area che ha tagliato tutta la nostra difesa, poi c’è stato il gol/autogol tra Asencio e Lisi ed a quel punto era difficile recuperarla. Siamo tristi per il risultato perché avremmo meritato il pareggio” .

“Nel primo tempo eravamo un po’ farraginoso nel muovere la palla anche se di occasione loro c’è stata quella di Rivier su corner mentre noi abbiamo avuto una palla gol con Gucher, secondo tempo molto bene, abbiamo pareggiato meritatamente, in cuor mio mi augura o di passare in vantaggio. Oggi non è un bel giorno per noi perché abbiamo perso però credo che la salvezza acquisita sia un grande traguardo. Ora abbiamo la possibilità e lotteremo fino alla fine pe raggiungere gli spareggi Playoff”

By