Luca D’Angelo: “A Trieste per giocarcela alla grande”

PISA – Il mister nerazzurro Luca D’Angelo parla della gara giocata dai suoi con soddisfazione e grande fiducia.

di Antonio Tognoli

“C’è grande entusiasmo per aver pareggiato, sarebbe stato delittuoso perdere questa gara. Adesso dobbiamo andare a Trieste a giocarci la finale così come abbiamo fatto oggi e ce la possiamo fare perché noi abbiamo avuto più occasioni di loro. Abbiamo creato tanto. Inizialmente ho scelto Moscardelli perché avevamo bisogno di un attaccante tecnico. Masucci aveva giocato in pochi giorni tre partite e l’ho fatto riposare. Abbiamo una rosa di giocatori coesi e forti. Non si arriva a giocarci la serie B se non si ha giocatori importanti

“La Triestina è una buona squadra forte con un’età importante. È una squadra scafata, ci sta di soffrire da una squadra che è arrivata seconda in classifica, ma noi abbiamo la possibilità di andare a Trieste a giocarcela alla grande.

Il mister pescarese parla del pubblico pisano: “Eccezionale come sempre e di altra categoria”.

Loading Facebook Comments ...
By