Luca D’Angelo: “Un punto importante. Nella ripresa abbiamo sofferto, ma nel primo tempo il pari ci stava stretto”

PISA – Al termine della gara del “Ciro Vigorito” fra Benevento e Pisa, terminata 1 a 1 parla il mister nerazzurro Luca D’Angelo, commentando così il risultato di parità conquistato dalla propria squadra sul campo della capolista.

di Maurizio Ficeli


“Abbiamo giocato un grandissimo primo tempo dove il risultato ci stava anche parecchio stretto, un secondo tempo un po’ sofferto ma I ragazzi sono stati bravi ed il risultato è giusto”.

“Benedetti e Belli hanno avuto un attacco febbrile durante il viaggio, ma alla vigilia per fortuna avevo provato anche altre soluzioni”.

“Ci vuole un po’ di tempo per Meroni che ha avuto un grosso infortunio, mentre Belli sarebbe stato pronto ma la febbre ha avuto il sopravvento. Per Ingrosso sembra una piccola distorsione alla caviglia, ma arriveranno due difensori”.

“Pisano si allena con noi, valuteremo le sue condizioni fisiche perché su quelle tecniche non si discute, anche se l’ho visto bene. Soddimo, pur piccolo di statura, è un combattente, sa trascinare i compagni”.

“Marconi sarebbe stato pronto anche contro i sanniti ma ho preferito aspettare e mettere Moscardelli, ma con la Juve Stabia giocherà una porzione di partita”.

By