Luca D’Angelo: “Vittoria meritata, abbiamo dimostrato grande solidità contro un buon Pescara”

PISA – Al termine della gara fra Pisa e Pescara vinta in extremis al 94° dai nerazzurri per 2 a 1 ecco la disamina del mister nerazzurro Luca D’Angelo su questi tre punti pesanti conquistati dalla squadra nerazzurra in chiave salvezza e che danno una carica ed un entusiasmo notevole in vista della prossima difficile trasferta di lunedi al “Picco” di La Spezia.

di Maurizio Ficeli


Avevamo preso un gol all’89 anche se non voglio dare la responsabilità a nessuno della squadra perché è stato molto bravo il giocatore del Pescara Clemenza che ha fatto un bellissimo tira da 24/25 metri, però la squadra ci ha creduto anche se forse l’errore è stato quello di non gestire la superiorità numerica perché è vero che il Pescara non era stato mai pericoloso, ma può sempre capitare di prendere gol o su una mischia o su un calcio piazzato o su azione o su un colpo balistica di grande bravura del giocatore, perciò dovevamo fare il gol del raddoppio invece abbiamo un po’ peccato in questo però credo che la squadra abbia meritato perché il Pescara è offensivamente parlando una delle formazioni migliori e noi oggi li abbiamo limitati molto bene. Abbiamo fatto bene ed anche il Pescara ha fatto una buona partita e tenendo conto della situazione i ritmi sono stati buoni. Ripeto, l’unico appunto da fare alla mia squadra era quello di cercare il raddoppio con più insistenza. Abbiamo una rosa di bravi giocatori, tutti quelli che sono subentrati hanno fatto bene: da Soddimo a Vido a Pisano, De Vitis e Pinato che ha messo una gran palla sul gol“.

Riguardo a questo finale di campionato mancano ancora troppe gare, in ogni partita ci sono grandi difficoltà e la dimostrazione viene data dai  risultati di questa sera vedi ad esempio la vittoria del Livorno a Castellammare e del Cosenza a Cremona. Del Pisa mi è piaciuto il primo tempo giocando bene in ampiezza, abbiamo fatto un bel gol con una bellissima azione, ma soprattutto abbiamo dato dimostrazione di grande solidità. Lisi non ci sarà a Spezia“.

Dopo il gol del pareggio del Pescara sono sincero, non avrei scommesso a quel punto nella vittoria, ma poi abbiamo saputo imporci con l’azione di Gucher prima del gol di Soddimo. Significa che la squadra sta bene anche a livello atletico“.

By