Luca Mazzitelli: “Aspettavo questo gol. Peccato non aver vinto”

PISA – Al termine della partita fra Pisa e Chievo parla il centrocampista Luca Mazzitelli, che ha siglato la rete del 2 a 0, che è anche il primo gol con la casacca del Pisa per il giocatore di origine capitolina.

di Maurizio Ficeli


Sono molto contento del mio gol e di essermi sbloccato, era un gol che aspettavo, peccato che non ha portato i tre punti alla squadra perché, secondo me, avevamo fatto una partita giusta, e di sofferenza, che stavamo portando a casa, alla fine si è complicata, e dopo, rimasti in 10, siamo stati bravi a reggere gli ultimi minuti ed a prenderci questo pareggio”.

“È normale che quando vai in vantaggio 2 a 0 possono essere punti buttati ma l’importante era dare continuità e resistere nei momenti difficili, prepariamoci alla prossima partita, per magari riprenderci ciò che abbiamo perso oggi”.

“Abbiamo dimostrato nell’ultimo mese di avere raccolto ciò che avevamo perso nelle prime giornate, abbiamo sistemato un po’ la classica, ma è ancora lunga, mancano tre partite alla sosta, dobbiamo cercare di farle al meglio per andare in vacanza con più punti possibili. Dedico questo gol alla mia famiglia, per fortuna c’era mio padre in tribuna che è giornalista ed ha potuto fare l’accredito ed essere in campo ed a mia madre e mia sorella che sono venute qui a farmi compagnia in questo Natale un po’ particolare quindi il gol lo voglio dedicare a loro.Come squadra siamo tutti uniti e ci diamo una mano.In questo mese ci sono tante partite, devo dire che non è male perché ci piace giocare anche se può essere mentalmente e fisicamente faticoso, ma siamo un grande gruppo e ci possiamo dare una mano“. 

By