Luca Mazzitelli: “Bravi a segnare subito nel secondo tempo, ma potevamo tentare il colpaccio”

PISALuca Mazzitelli con uno splendido sinistro nella ripresa ha regalato al Pisa il pareggio. Sentiamo la sua chiave di lettura sulla gara contro i berici terminata 2 a 2.

di Maurizio Ficeli


È la terza volta di fila che segno e finisce due a due, ma stavolta su rimonta e sono contento di essere riuscito a riprendere una partita che si era messa male, c’è mancato forse l’ultimo sforzo per ribaltarla completamente, però possiamo ritenerci soddisfatti per la reazione che abbiamo avuto.Da parte loro sono stati due gol un po’ casuali, che non ci aspettavamo, ci abbiamo messo a riordinare le idee, è servito l’intervallo, abbiamo parlato un po’ e nel secondo tempo siamo entrati con un altro spirito e siamo stati bravi a segnare subito e potevamo tentare il colpaccio, ma anche loro avevano una buona gamba rispondendo colpo su colpo.Il mio gol è stato un bel recupero con Marin , abbiamo lottato in mezzo al campo contro due di loro, sono uscito dal contrasto, ho mandato Luca che ha crossa to, ho visto questa palla respinta dalla difesa che veniva verso di me, ho trovato il tiro ed è andata bene. Io sono a disposizione, cerco di migliorare, di crescere, ed interpretare le direttive del mister. Ad Ascoli non ci sarò perché squalificato, ma son sicuro dei miei compagni che andranno lì a fare una battaglia, perché per noi sarà importante riprendere quei punti che abbiamo perso ed io sarò il primo tifoso da casa“. 

By