Luigi Carillo: “Sul fallo da rigore sono stato ingenuo”

PISA – Il difensore Luigi Carillo è il primo a presentarsi in sala stampa per analizzare questo successo in extremis al Nespoli di Olbia

di Maurizio Ficeli

Il difensore campano parla innanzitutto dei problemi fisici avuti in settimana: “Purtroppo ho avuto un piccolo problemino muscolare ed in settimana sono stato costretto a fare un po di lavoro differenziato, si effettivamente non ero al meglio, ma pronto e determinato a mettermi a disposizione del mister“.

Carillo analizza la prima parte della gara ed il rigore subito: “Sul vantaggio dovevamo gestire meglio la gara e poi sul fallo da rigore riconosco che sono stato ingenuo, meno male è venuta poi questa vittoria. Andiamo avanti e crediamoci ora più che mai“.

La foto di Carillo e di Roberto Cappello

By