Luigi Sepe: “Perugia una partita che ricorderò’ per tutta la vita. Battere il Latina per arrivare ad un sogno”

PISA – Alla ripresa degli allenamenti all’Arena incontra i giornalisti anche u altro eroe del “Curi” di Perugia, il portiere nerazzurro Luigi Sepe.

Domenica, e’ stato tutto molto bello, vittoria e pubblico…

“Domenica e’ stato veramente bellissimo come già’ con il Benevento ed il Perugia in casa, si era gia’ visto questo entusiasmo. Meno male che è’ andato tutto bene. Siamo stati bravi a non concedere molto al Perugia e adesso siamo pronti a giocarsela anche con il Latina, sperando di arrivare a questo sogno. Stiamo sempre osservando i video su youtube e sulle tv locali. Domenica e’ stata una partita che ricorderò’ per tutta la vita. Disputare una semifinale a 22 anni con uno stadio pieno e’ una sensazione che mi porterò’ dovunque andrò'”.

Domenica che partita sarà’?

“Sara’ una partita come una buona squadra. Loro sono una squadra tosta, con un gioco “sporco” non belli da vedersi come noi, ma concreti, comunque anche loro dovranno stare attenti alle nostre potenzialità. Diciamo che siamo arrivati a Roma, ma dobbiamo ancora vedere il Papa”.

Di chi sono i meriti se il Pisa e’ arrivato a questo punto?

“Hanno meriti mister Pane ed il suo staff, il presidente che ha avuto coraggio nel cambio di allenatore e mister Pagliari, infatti con il suo arrivo e’ scattata quella “molla” che il presidente ed il direttore aspettavano da noi ed indubbiamente ci sono stati anche episodi favorevoli, vedi quello della vittoria negli ultimi minuti contro il Frosinone”.

Dopo il gol di Rantier che cosa hai pensato?

“Sul tiro di Rantier c’ero quasi arrivato, ma la palla e’ entrata in porta, meno male che siamo riusciti a segnare di nuovo mentre loro stavano ancora festeggiando”.

Nel Latina ci gioca un certo Barraco che in questa stagione ti ha fatto due reti…

“Barraco e’ imprevedibile, tipo Politano del Perugia che ti può’ segnare da qualsiasi posizione, ha un ottimo piede. BIsogna cercare di non concedere grande spazio e sfatare questo tabù’. In questa settimana vedremo molti video sul Latina”.

NELLA FOO SOTTO IL PORTIERE NERAZZURRO LUIGI SEPE (FOTO PISANEWS)

20130604-151033.jpg

By