Luminara, Prefetto e vicesindaco ricevono il Gran Maestro dell’Ordine Fra Matthew Festing

PISA – Mauro Del Corso, nella veste di Presidente della Ketuko Italia, Onlus che segue e supporta le iniziative umanitarie in Namibia, ha dato il benvenuto, insieme al Prefetto di Pisa Francesco Tagliente e al vicesindaco Paolo Ghezzi,

al Gran Maestro dell’Ordine Fra Matthew Festing, ospite al Gran Galà di beneficenza a favore delle opere umanitarie dell’Ambasciata dell’Ordine di Malta in Namibia.

 

“Con vero piacere rivolgo a Lei e a tutti gli Ospiti di questa serata il saluto della Prefettura di Pisa e quello mio personale”- ha detto il Prefetto. “Il Gran Galà di beneficenza di San Ranieri – ha proseguito – è un’ulteriore occasione a testimonianza della solidarietà e dello spirito di amicizia della città di Pisa. L’amico Marcello Bandettini, Ambasciatore del Sovrano Militare Ordine di Malta in Namibia, ha voluto cogliere la prestigiosa opportunità della tradizionale e celebre Luminara di San Ranieri, quando la città veste il suo abito più bello e suggestivo, per dare un ulteriore e concreto contributo di fraternità alle meritorie iniziative umanitarie avviate in Namibia, nel solco di una lunga collaborazione tra l’Ordine e quelle terre lontane”.

“I pisani e in generale i toscani- ha aggiunto Tagliente- sanno apprezzare, forse più degli altri, la missione di aiuto dell’Ordine di Malta, perché questo è un territorio che eccelle anche nel volontariato sociale. A Pisa peraltro, grazie all’impegno del prof. Marcello Bandettini, le attività di ispirazione profondamente cristiana svolte anche all’estero dall’Ordine di Malta sono note forse più che altrove”.

“L’Amministrazione Comunale di Pisa – ha dichiarato il Vice Sindaco di Pisa Paolo Ghezzi – ha consolidato in questi anni il duraturo legame di amicizia tra la città e le opere umanitarie dell’Ordine, partecipando attivamente al sostegno dei progetti in Namibia.

E’ per tutti noi un piacere – ha proseguito Ghezzi – poter accogliere il Gran Maestro Festing in occasione di una celebrazione tanto suggestiva e significativa per la città, come la Luminara di San Ranieri, e in una cornice tanto particolare come il Giardino Scotto, interamente recuperato: due esempi di impegno concreto e costante che hanno portato a risultati di eccellenza al pari di quello profuso in Namibia dalla delegazione pisana dell’Ordine”.

L’Ambasciatore Bandettini ha rilevato come l’eccezionale presenza del Gran Maestro Fra Matthew Festing sia stata una riconferma personale e convinta di tale collaborazione. Non a caso all’evento, nell’affascinante cornice del restaurato Giardino Scotto, erano presenti membri ed amici dell’Ordine provenienti da tutta Italia, che hanno fatto di questa serata unica un altrettanto singolare esempio da seguire.

Fonte: Prefettura di Pisa

You may also like

By