L’Università di Pisa e il Festival delle Generazioni insieme per assegnare 4 borse di studio per il Montaggio Video

PISA – Per l’edizione 2016 del Festival delle Generazioni, che si terrà dal 13 al 15 ottobre a Firenze, è stata stretta una collaborazione fra il Festival e il Corso di Montaggio Video del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa tenuto dal dottor Lorenzo Garzella con la professoressa Sandra Lischi.

Gli studenti del corso di Laurea in DISCO (Discipline dello Spettacolo e della Comunicazione) sono stati stimolati a realizzare, come esercitazione finale, un breve video di montaggio con sequenze di film tratti da tutta la storia del cinema, legati ai rapporti fra le generazioni, denominati per l’occasione “Blob Generazioni”. I ragazzi hanno potuto interpretare liberamente gli spunti offerti, scegliendo tagli e approcci diversi. Il lavoro si è svolto da aprile a fine luglio, le tematiche scelte hanno spaziato dai rapporti fra nonni e nipoti, a quelli fra bambini e adulti, agli “affari di famiglia”, alla ribellione generazionale, alla dimensione del ricordo, fino all’emigrazione di ieri e di oggi.

Sabato 15 ottobre, nell’ambito dell’evento “In tempo per… Comunicare oltre le Frontiere” http://www.festivaldellegenerazioni.it/evento.aspx?id=212, saranno assegnati quattro premi “di incentivo all’attività di studio e di ricerca”. Una giuria composta da Francesca Zaffino (direttore artistico del festival), dalla professoressa Sandra Lischi e dal professor Maurizio Ambrosini (Storia e Critica del cinema) ha selezionato i lavori più meritori. Ai tre assegni messi a disposizione dal Festival delle Generazioni per i primi classificati, si somma un premio speciale offerto da FNP-Cisl (Federazione Nazionale Pensionati) a un quarto video ritenuto comunque meritorio nell’interpretare lo spirito del festival.

I migliori video saranno proiettati durante l’evento del sabato, mentre il venerdì sera saranno proiettati sui muri della città dalla cinebicicletta di Acquario della Memoria.

A Palazzo Vecchio, in Sala d’Arme, l’allestimento della mostra multimediale “Oltre le Generazioni” http://www.oltrelegenerazioni.it/ ha visto il coinvolgimento di studenti del Corso di Montaggio Video – sia di quest’anno che delle recenti mandate – oltre alla collaborazione di Nicola Trabucco, responsabile del laboratorio multimediale del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere.

By