L’universo dei “fansubbers” all’Arsenale con Subs Heroes

PISA – Martedì 30 gennaio alle 21 l’universo dei “fansubbers” è pronto a sbarcare all’Arsenale.

Ad introdurre “Subs Heroes”, il film che racconta il lavoro che ogni giorno una schiera di traduttori non professionisti realizza che per amore delle serie tv, sottotitolando e diffondendo gratuitamente via rete i propri progetti, saranno i “subbers” Anna Chiara (Bougie) e Alberto (Asottile).
In un’Italia in cui le barriere linguistiche sono ancora forti, un gruppo di eroi digitali si divide in una doppia vita per tradurre e condividere gratuitamente i sottotitoli delle serie TV più famose al mondo con milioni di fan. Il sito, creato da un adolescente nel 2006, è oggi la più grande community di fansubbing al mondo, e la community è guidata da un manipolo di ragazzi, di giorno persone comuni, di notte eroi che lavorano instancabilmente (e gratuitamente) per la propria passione.
By