L’uomo di giornata. Felipe Avenatti, una doppietta che tiene a galla la Ternana

PISA – Quando nel 2013 conquistò con la Nazionale uruguaiana la Finale al Mondiale Under 20 contro la Francia, poi persa ai calci di rigore, per Felipe Avenatti, autore della rete che estromise dal Torneo la Spagna ai Quarti di Finale, si prevedeva un futuro roseo, rispetto alla sua permanenza all’epoca nelle fila del River Plate di Montevideo.

di Giovanni Manenti

Il suo sbarco in Europa per giocare nella Serie B italiana con la Ternana lasciò qualche dubbio agli addetti ai lavori ed, in effetti, i suoi primi tre anni con i rossoverdi umbri non hanno deposto a favore delle sue qualità di prolifico attaccante, essendo andato in “doppia cifra” solo nel 2015 con 10 reti in 37 gare disputate. Ben diverso, al contrario, il suo rendimento in questo avvio di stagione, con il giovane uruguaiano andato già a segno otto volte e le cui reti – tra cui la doppietta di sabato con cui la Ternana ha liquidato con un secco 3-0 la quotata Virtus Entella stanno tenendo a galla il club umbro nelle paludi della zona salvezza. Come dire, per tornare ai patemi di casa nostra, quanto conti avere un attaccante che la butti dentro.

By