Lutto nella chiesa pisana: ci lascia Mons. Aldo Armani

PISA – Giorno di lutto per la chiesa pisana: monsignor Aldo Armani, già rettore per tanti anni della chiesa di Santo Stefano dei Cavalieri e vero cultore della pisanita’ ci ha lasciato all’età di 90 anni.           

di Maurizio Ficeli 

Mons. Armani originario di Calci era stato ordinato Sacerdote dal 1954, dall’allora Arcivescovo di Pisa Mons. Ugo Camozzo ricoprendo negli anni diversi incarichi e prodiga dosi per il restauro della chiesa dei Cavalieri e di altre chiese e beni culturali pisani.

Anche l’associazione  degli  ‘Amici di Pisa’ ha voluto esternare tramite il proprio presidente Stefano Ghilardi il suo cordoglio ricordando altresì l’impegno di don Aldo per valorizzare la chiesa dei Cavalieri di Santo Stefano e per combattere la movida notturna che tanto disagio provoca ancora nel centro storico della città.

Il Sindaco di Pisa Michele Conti, a nome della giunta e dell’amministrazione comunale, ha espresso  il proprio cordoglio per la scomparsa di monsignor Aldo Armani: “Esprimo le più sentite condoglianze ai suoi famigliari e alla sua comunità. Con monsignor Aldo Armani se ne va una figura di grande sensibilità e cultura, sempre aperta e disponibile all’ascolto e al dialogo. Negli ultimi anni, come rettore di Santo Stefano dei Cavalieri di Pisa, abbiamo apprezzato il suo profondo impegno per garantire la fruibilità della Chiesa, sapendo coinvolgere e richiamare tutte le istituzioni inorno all’importanza di salvaguardare i beni artistici, storici, culturali e religiosi della nostra città.”

I funerali avrannoo luogo giovedì 21 febbraio alle 15 nel Duomo di Pisa.

By