M5S. Diritto alla Salute: se ne parla sabato 16 dicembre in Sala Regia

PISA – L’art. 32 della Costituzione Italiana impegna lo Stato a tutelare la salutecome fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività”, garantendo cure gratuite agli indigenti tramite il Servizio Sanitario Nazionale.

Ma sempre più spesso, negli ultimi tempi, siamo stati obbligati ad esser spettatori e testimoni del collasso di quel Sistema che tutto il mondo ci invidiava, scoprendo che solo nel 2016 ben 11 milioni di italiani hanno dovuto rinviare o rinunciare a prestazioni sanitarie a causa di difficoltà economiche oppure che i Pronto Soccorso degli ospedali non sono più in grado di garantire la qualità dell’assistenza necessaria, stante l’affollamento e l’impossibilità al ricovero, con situazioni che offendono la dignità delle persone.Da qui nasce il concetto di “Diritto alla Salute” che il MoVimento 5 Stelle vuole ribadire come fondamentale diritto dell’individuo e della collettività, sul quale oggi più che mai un’amministrazione ed un governo consapevole e attento ai bisogni essenziali dei cittadini non può esimersi dal difendere

Il dibattito organizzato per Sabato 16 Dicembre mattina, dalle ore 9.30 presso la Sala Regia del Comune di Pisa, si propone come momento formativo e informativo dedicato a tutta la cittadinanza per riflettere e prendere coscienza sullo stato attuale del Sistema Sanitario che dovrebbe garantire il diritto alla salute e alle cure, ma che -purtroppo- si trova anche a dover riconoscere il diritto al risarcimento in alcuni casi.

Tra gli ospiti della mattinata ci saranno i Consiglieri regionali del M5S Andrea Quartini e Irene Galletti, la portavoce in Parlamento On. Marialucia Lorefice, la Dott.sa Margherita Magazzini, il Dott. Giuseppe Ricci e il Presidente della Pubblica Assistenza S.R. di Pisa Daniele Vannozzi.

By