M5S pisano: il tour della candidata Valeria Marocco. Tappa nel comprensorio del cuoio

Santa Croce – Continua il tour di Valeria Marrocco, candidata M5S nel collegio pisano, che fa tappa a Santa Croce “20 punti per la qualità della vita – il Programma M5S”. Marrocco ha incontrato la cittadinanza nel mercatino di Santa Croce sull’Arno e a Ponte a Egola. 

“Il nostro programma, non è un insieme di promesse ma un elenco di obiettivi concreti da realizzare nell’arco della legislatura la cui sostenibilità economica è stata individuata e avallata da studi tecnici di settore” così Marrocco a margine dell’evento.
“Nel nostro impegno di governo lo Stato deve tornare ad essere “amico” del cittadino e accompagnarlo per sostenerlo in ogni fase di vita, da quelle più complesse come la ricerca di un lavoro dopo un licenziamento fino all’incentivo all’attività di start up con cui magari si sta svoltando la propria esistenza” ha proseguito la candidata M5S.

“Oggi ho avuto anche modo di tornare sul nostro voler importare il modello di welfare francese. Siamo il terzo paese più vecchio al mondo, la Francia è prima in europa per saldo tra nuove nascite e decessi. Quel paese ha ottenuto il risultato spendendo risorse nel sostegno alla genitorialità, da asili nido e scuole veramente gratuite, fino ai pannolini garantiti. Niente di fantascientifico, solo la scelta politica di invertire la rotta su un tema così importante” ha concluso Valeria Marrocco.
By