M5S sul ballottaggio a Pisa. Faremo opposizione, nessun apparentamento o indicazione di voto

PISA – Il Movimento 5 Stelle di Pisa in merito al ballottaggio del 24 giugno prossimo attraverso i portavoce Amore e Tolaini comunica che non concorderà apparentamenti ne darà indicazioni di voto, così come non stipulerà alcun “accordo di governo”, come quello sottoscritto a livello Nazionale con la Lega, trattandosi di una opzione non obbligata ne percorribile a livello locale, come più volte precisato in campagna elettorale.

Del resto, come già avviene a Cascina o in altri Comuni, il Movimento 5 Stelle è forza di opposizione.

By