Maigret sulle Mura di Pisa. Domenica 12 luglio passeggiata serale letteraria

PISA – Domenica 12 luglio passeggiata letteraria sul percorso in quota delle Mura di Pisa, alla scoperta di uno dei più emblematici racconti di Simenon: “La Pipa di Maigret”. Guidati da Giulia Solano e Francesco Morosi del laboratorio di lettura del Teatro Sant’Andrea, i partecipanti si troveranno catapultati nelle atmosfere poliziesche tipiche dei romanzi che vedono protagonista il commissario parigino.

Cercando di ritrovare la sua pipa preferita, misteriorsamente scomparsa, Maigret si ritrova coinvolto in un caso ben più complesso e intricato, che lo porterà a indagare sulla sparizione di Joseph, il figlio della signora Leroy, una vedova maniacale e petulante. Riuscirà il commissario a svelare entrambi i misteri? La lettura, realizzata a più voci in maniera corale e polifonica, sarà divisa in due parti: a inizio percorso, in piazza delle Gondole, e nella meravigliosa cornice di Piazza dei Miracoli.

Le visite si divideranno in tre turni con partenze da piazza delle Gondole ogni mezz’ora a partire dalle 19.00 e arrivo e discesa in piazza dei Miracoli dalla Torre Santa Maria. Prenotazioni telefonando al numero 050 0987480 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, oppure direttamente la sera dell’evento fino ad esaurimento dei 60 posti disponibili. Biglietti a 5 euro (più 1,50 euro di prevendita), gratuito per bambini sotto gli 8 anni e per accompagnatori di disabili. Essendo presenti in questo tratto delle Mura alcuni scalini, i visitatori con disabilità motoria potranno comunicarlo per individuare eventuali soluzioni.

Si tratta del secondo degli eventi estivi sulle Mura di Pisa che ripartono dopo l’emergenza Covid, un programma che prevede venerdì 10 luglio ‘L’assedio del 1500’, ricostruzione storica con i ‘Balestrieri di Porta San Marco’, e due aperture straordinarie in notturna con visita guidata, nel tratto tra Torre Piezometrica (Ex Marzotto) e Piazza dei Miracoli (domenica 19 e 26 luglio). Il percorso è percorribile da piazza dei Miracoli fino alla Torre Piezometrica, sabato e domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, con ultimo ingresso rispettivamente alle 12.30 e alle 18.30. Accessi e biglietteria sia alla Torre Santa Maria sia alla Torre Piezometrica, ingressi contingentati e mascherina obbligatoria.

CoopCulture, Cooperativa Itinera e Promocultura costituiscono l’associazione di imprese che gestisce il camminamento in quota delle Antiche Mura di Pisa. Realizzate tra il XII e il XIII secolo, le Mura di Pisa sono un esempio dell’architettura militare dell’epoca, un segno della grandezza della Repubblica Pisana e oggi un punto di vista privilegiato da cui ammirare la città.

By