Mancata precedenza ed eccessiva velocità le cause principali di incidente a Pisa

PISAEccessiva velocità e mancata precedenza: sono queste le cause principali di incidenti a Pisa, come si evince della relazione trimestrale della Polizia Municipale che ha analizzato i sinistri che si sono verificati tra aprile, maggio e giugno. In totale gli incidenti in questo periodo sono stati 347, in linea con i trimestri precedenti.

In particolare il 18% degli incidenti si è verificato per mancata precedenza, mentre il 14% per eccesso di velocità. Tra le altre cause anche il cambio di direzione non eseguito secondo le norme (5% dei sinistri) e la mancata osservanza della segnaletica semafori compresi (2%). La guida sotto l’influenza di alcool o stupefacenti è stata rilevata rispettivamente nell’1,5% e nell’1% dei casi, grazie anche ai controlli effettuati. Tra i provvedimenti presi, sono state 3 le patenti ritirate e 12 le auto sequestrate.

L’invito del Comandante della Polizia Municipale di Pisa Michele Stefanelli è di guidare con prudenza e attenzione riducendo la velocità, il semplice rispetto del codice della strada contribuisce a diminuire drasticamente gli incidenti

By